La Commissione Europea sceglie KnowAndBe.live per sensibilizzare su prevenzione oncologica e salute

21/05/2019

COMUNICATO STAMPA
Il Joint Research Centre della Commissione Europea ha scelto i Diagrammi PartecipatiTM di KnowAndBe.live – programma digitale e transmediale di educazione alla prevenzione oncologica – come strumento di sensibilizzazione nei suoi eventi dedicati a prevenzione e salute.

L’utilizzo dell’innovativo percorso di apprendimento esperienziale ideato dalla fondatrice di KnowAndBe.live, Luigia Tauro, è stato inaugurato, in una versione personalizzata con i colori e il logo della Commissione, il 16 e 17 maggio durante gli School Days “Science For Europe, Science For Me” nel Joint Research Center di Ispra (VA). L’evento ha coinvolto circa 900 studenti provenienti da più di 20 istituti delle province di Milano, Varese e Parma
I Diagrammi Partecipati – frutto della collaborazione con la Piattaforma di Visual Journalism dell’Università di Bolzano – nascono per informare e formare piccole comunità locali sui numeri del cancro e sulle buone pratiche di prevenzione, con un approccio fisico, percepibile attraverso sensi diversi dalla vista, e ludico.
“La rappresentazione tangibile dei dati – spiega la founder di KnowAndBe.live, Luigia Tauro – permette alle persone di interagire con cifre come l’incidenza del cancro e la sopravvivenza che, se soltanto lette o ascoltate, spesso non sono del tutto comprese e interiorizzate. Il modo migliore per diffondere conoscenza e consapevolezza, incrementare gli accessi agli screening e ridurre il costo sociale del cancro.”
I Diagrammi Partecipati integrano la visualizzazione dei dati con la materialità e l’interazione fisica con il pubblico. Una metodologia di apprendimento attivo, esperienziale e condiviso, che fa fronte con successo alla necessità di trovare linguaggi nuovi per ampliare in maniera significativa la cultura della prevenzione e raggiungere nuovi obiettivi collettivi di consapevolezza.

COME FUNZIONANO
Ai partecipanti, nella prima parte, viene chiesto di rispondere, annodando un filo di lana, ad alcune domande sul proprio stile di vita e in particolare sui fattori di rischio e di protezione “modificabili” (abitudine al fumo, consumo di alcol, nutrizione e attività fisica…). Un comportamento virtuoso su questi temi è la prima buona pratica di prevenzione.
Nella seconda parte, i comportamenti vengono correlati ad alcuni fatti, come l’aspettativa di vita, la percentuale di decessi in Europa dovuti alle malattie non trasmissibili, il numero complessivo e la tipologia di cancro più frequenti. L’obiettivo è verificare il grado di informazione dei partecipanti e renderli consapevoli del proprio gap informativo, così da suscitare in loro curiosità sulle informazioni corrette per poi guidarli all’apprendimento attraverso il libretto illustrativo che ricevono a fine percorso.

La collaborazione con il JRC proseguirà nei prossimi mesi: i Diagrammi Partecipati sono stati progettati come un sistema modulare, grazie al quale potranno essere affrontati, di volta in volta, temi di salute e prevenzione diversi.

________________________________
KnowAndBe.live (www.knowandbe.live) è il primo programma digitale e transmediale di educazione alla prevenzione oncologica studiato per aziende ed enti che hanno a cuore benessere e salute dei propri dipendenti. Nato nel 2017 dall’esperienza di Luigia Tauro, manager con una lunga carriera nell’innovazione digitale e cancer survivor, KnowAndBe.live è un marchio di Prevention For You Srl, impresa innovativa a scopo sociale specializzata in education, engagement e sensibilizzazione sul tema della prevenzione attraverso le tecnologie digitali.

European Commission Joint Research Centre - Directorate for Health, Consumers & Reference Materials - Knowledge for Consumer Health and Safety (https://ec.europa.eu/jrc/en) è l’unità della Commissione che sostiene le politiche dell'Unione Europea in materia di sicurezza alimentare e salute dei consumatori - mappando, raccogliendo, analizzando, controllando la qualità dei dati scientifici, dei metodi, degli strumenti e delle conoscenze disponibili in questo ambito a livello mondiale e comunicandole in modo sistematico e facilmente comprensibile.