KnowAndBe.live riceve il premio "YouCamera" 2019 per il miglior video d'impresa

Al Teatro alla Scala, nell'ambito della seconda edizione del premio "Impresa e lavoro" per imprese e lavoratori di Milano, Monza Brianza e Lodi

16/06/2019

[PREMI E RICONOSCIMENTI]

Il 16 giugno si è tenuta la seconda edizione del Premio "Impresa e Lavoro", per imprese e lavoratori di Milano, Monza Brianza e Lodi. Si tratta di un riconoscimento per i lavoratori dipendenti e le imprese dei territori delle tre province, per la longeva e pluriennale attività svolta a favore dello sviluppo del sistema socio-economico dei tre territori.

"Oggi celebriamo l'imprenditorialità e l'operosità delle aziende del nostro territorio – ha dichiarato Giuseppe Sala, Sindaco di Milano -. Il premio “Impresa e Lavoro” rappresenta, infatti, un doveroso tributo alla caparbietà di donne e uomini che hanno investito nelle proprie capacità e nei propri sogni per creare opportunità di crescita professionale e sviluppo, per sé e per gli altri. Con questo riconoscimento si dà merito a quelle realtà imprenditoriali che, longeve e dinamiche, sanno meglio raccontare il coraggio, la voglia di mettersi in gioco e la dedizione al lavoro di Milano e delle province vicine".

Nell’ambito della manifestazione, che ha premiato In tutto 148 imprese premiate e 277 lavoratori, in entrambi i casi con almeno 20 anni di attività continuativa, il video emozionale di KnowAndBe.live ha ricevuto il Premio "YouCamera" 2019 per il miglior video d’impresa. Il Premio "YouCamera" è volto ad incentivare l'uso del video storytelling come elemento di comunicazione aziendale e più in generale a promuovere l'impiego di tecnologie digitali come leva strategica per affrontare le sfide della competitività.

I 6 video finalisti sono stati scelti da una giuria che ha valutato la qualità, l'originalità e la creatività nella realizzazione, la capacità di sviluppare temi originali e d’avanguardia e infine la coerenza del messaggio con i valori aziendali.

La cerimonia si è svolta nella prestigiosa cornice del Teatro alla Scala, espressione e simbolo, nel mondo, della cultura e del "saper fare" lombardo.